Lavaggi Alternativi : Il Co-wash

Durante il periodo di Pasqua abbiamo parlato del lavaggio con l’uovo🐣🐣 . Oggi vorrei parlarvi di un altro lavaggio alternativo,il co-wash. 🍃🍃🍃
Con l’arrivo dell’estate, inizia anche quel periodo in cui i capelli vengono un po’ maltrattati,sia dalla natura con il sole cocente☀️☀️☀️, sia da noi perchè andando al mare e sudando per tutto il giorno tendiamo a lavarli più spesso, e nel periodo in cui si è al mare anche tutti i giorni.
Quindi per non stressarli troppo, possiamo ricorrere all’utilizzo dei lavaggi alternativi: co-wash, gel-wash , lavaggio con ghassoul, uovo o erbe lavanti tipo il sidr☘️🍀🌱.
In vacanza sarà più facile affidarsi a gel-wash e co-wash.

Che cos’è il co-wash

Ho conosciuto questo tipo di lavaggio grazie a OgniRiccioUnBioCapriccio , sfrutta i delicati tensioattivi del balsamo e l’azione scrubbante dello zucchero per pulire la chioma.
Il co-wash è una miscela di balsamo e zucchero,e se si desidera ancora più idratazione si può aggiungere il miele🍯🍯, che viene utilizzata massaggiando la cute nello stesso modo in cui si utilizza lo shampoo.Si lascia agire qualche minuto e si risciacqua abbondantemente. I capelli saranno puliti senza essere stressati.
Questo tipo di lavaggi sono indicati anche per chi pratica sport e quindi può avere la necessita di lavare più spesso.
Qualche estate fa 🏝🏝🏝 , in occasione della no poo challenge , per tutto il mese di agosto ho lavato i capelli con il gel-wash, versione più delicata del co-wash che prevede l’aggiunta di un gel, indicato soprattutto per chi ha i capelli grassi. La prima prova la feci con il gel d’aloe e fu un disastro,la seconda con il GAM e andò bene , ma i migliori risultati li ho ottenuti aggiungendo GSL . Non arrendetevi se la prima volta non otterrete i risultati sperati, ma provate e sperimentate!!!

Co-wash già Pronti

Nel tempo molte aziende si sono dedicate alla creazione di co-wash già pronti all’uso e devo dire che alcune sono riuscite molto bene nell’intento.

I miei preferiti sono il co-wash di MaterNatura ai fiori di papavero e quello macadamia e albicocca di Quantic Licium.

Il primo ha una consistenza cremosa e applicato sui capelli ben bagnati massaggiando,crea una piacevole cremina che deterge delicatamente lasciando i capelli puliti e profumati.

Quello di Quantic Licium ha una consistenza molto più densa,si applica sempre sui capelli bagnati e si lascia in posa qualche minuto. Il risultato sarà lo stesso di uno shampoo tradizionale. Io personalmente lo uso per Leo perchè ha risolto i nostri problemi con la schiuma che finiva negli occhi e rendeva il momento del bagnetto molto stressante.

Ce ne sono molti altri già pronti,voi quale avete provato?Quale preferite quello fai da te oppure acquistarlo già pronto?

Vi aspetto sul nostro gruppo facebook 4Chiacchiere Con 4Bio, per sapere anche voi cosa ne pensate e come vi siete trovate 🙂

 

 

Be the first to comment “Lavaggi Alternativi : Il Co-wash”

[]