Manicure d’Estate : Qualche trucchetto!

D’estate, si sa, la manicure richiede qualche accortezza in più. I bagni in mare, le docce continue, il sole, la salsedine, la sabbia sono tutti nemici dello smalto e contribuiscono a farlo durare di meno. E magari la tua estetista di fiducia è andata,giustamente, in ferie.

Diventa quindi necessario imparare qualche semplice trucchetto per andare in giro con mani, almeno, decenti.

Per prima cosa è importante preparare l’unghia,in modo tale che sia pronta a ricevere lo smalto. Con un solvente per unghie,nello shop trovate quello di Vive la Vida che è senza acetone, sgrassate l’unghia e aspettate che sia asciutta completamente.

Come in tutte le cose la base è importantissima,e anche nella semplice manicure vale questa regola. Aiuterà lo smalto a durare di più e l’unghia a non macchiarsi o ingiallirsi. Evitate di utilizzare smalti vecchi, dureranno sicuramente poco.

E’ quasi un gesto meccanico e naturale quello di agitare lo smalto prima dell’applicazione,ma in verità è meglio non farlo. Se lo mescolate energicamente si formeranno delle bolle d’aria che faranno aderire peggio lo smalto. Piuttosto, tenetelo tra i palmi delle mani e ruotatelo delicatamente, in modo da scaldarlo e miscelarlo.

E’ importante che lo smalto si asciughi perfettamente e, anche se sembra così, alcune volte  è asciutto solo in superficie. Quindi prendetevi del tempo per la manicure e abbiate pazienza ad attendere l’asciugatura. Non andate a dormire dopo aver applicato lo smalto oppure a fare la doccia.

 

 

Per evitare di sporcare il giro cuticola durante la stesura dello smalto, potete applicare con un cotton fioc un pò di semplice olio d’oliva,in questo modo lo smalto non aderirà alle cuticole. Fate attenzione però a non sporcare con l’olio anche l’unghia.

Durante la stesura dello smalto non applicate subito uno strato spesso, perché faticherà ad asciugarsi e comunque non otterrete una coprenza completa. Il primo strato deve essere sottile, poco importa se si intravederà l’unghia sottostante. Dopo aver fatto asciugare la prima passata, procedete con al seconda e, nel caso, con una terza.

Scegliere smalti con dei pennelli ampi vi aiuterà anche in questa operazione perchè con una sola passata avrete coperto già tutta l’unghia senza dover aggiungere altro smalto. Se vi capita di fare qualche errore tipo sbavatura, non preoccupatevi, una volta asciugato lo smalto bagnate leggermente l’estremità di un cotton fioc appuntito con del solvente e procedete a pulire eventuali sbavature.

Ed infine per far durare più a lungo la manicure e rendere lo smalto brillante e glossy applicate un top coat, ricordandovi anche di sigillare la punta delle unghie. Riapplicarne uno strato dopo 1/2 giorni, Farà tornare lo smalto di nuovo impeccabile prima che il colore possa rovinarsi.

Durante il periodo della gravidanza mi dedicavo molto alle mani e alla manicure in particolare,ed ero diventata anche abbastanza brava, poi si sa,il bimbo è nato e il tempo in più è finito 🙂

Nello shop trovate gli smalti allegri e frizzanti di Vive la Vida!

E voi curate da sole le vostre mani?oppure andate dall’estetista?Raccontatemi le vostre manicure sul gruppo 4Chiacchiere Con 4Bio!!

Be the first to comment “Manicure d’Estate : Qualche trucchetto!”

[]