Aiutiamo il Ciclo Ormonale

Ma il ciclo è vostro amico?

No, non sono impazzita, vi faccio questa domanda perchè, anche se per la maggior parte delle donne considera il ciclo come “il male assoluto”, se prendete il vostro corpo sottobraccio e lo accompagnate in tutte le fasi del ciclo ormonale, riuscirete a vivere quei giorni con più serenità.

Mi sono imbattuta tempo fa in un video di una dottoressa nutrizionista che spiegava come accompagnare il nostro corpo durante tutto il ciclo ormonale, aiutandoci con il cibo. L’ho trovato un argomento molto interessante e quindi vi riassumo in questo articolo quello che ne ho appreso.

Il Ciclo Ormonale e le Sue Fasi

La parola ciclo significa “serie di fenomeni che si ripetono identici a intervalli di tempo regolari” ed è proprio quello che succede al nostro corpo durante il ciclo ormonale o mestruale che dir si voglia.

Le fasi sono 4:

  • Prima fase: Mestruazioni
  • Seconda fase: Follicolare
  • Terza Fase: Fertile
  • Quarta fase: Luteale

La prima fase è quella della perdita di sangue, che corrisponde anche ad una perdita di ferro e in questi giorni sarebbe meglio preferire alimenti che lo contengono. Quindi si a verdure a foglie verdi, radicchio, cicoria, ecc.

Prediligere gli alimenti rilassanti, definiti così per la presenza di potassio che distende la muscolatura, come zucchine, banane, pesto che aiutano molto se si hanno mestruazioni dolorose.

Ridurre invece il consumo di latticini, agrumi, funghi e asparagi, tutti alimenti ricchi di vitamina K che essendo un coagulante va in contrasto con la perdita di sangue di quei giorni. Ridurre anche il consumo di pesce, le cui proteine vanno ad agire sulla tiroide ed avere maggior perdita di sangue o una maggiore durata delle mestruazioni. Prediligere le proteine di carne e uova.

Nella seconda fase, quella follicolare dove l’ovulo raggiunge la maturazione e viene liberato dal follicolo. In questa fase e importante stimolare il fegato e apportare micronutrienti al nostro corpo.

Nella terza fase, quella fertile o ovulatoria, diventa importante l’apporto di acidi grassi omega 3 che troviamo nel pesce e nella frutta secca.

Nella quarta fase, che sicuramente è quella più problematica, attraverso il cibo possiamo aiutare il nostro corpo a contrastare tutti quei disturbi che si presentano in questi giorni. Se ci sentiamo gonfie e abbiamo bisogno di drenare i liquidi in eccesso possiamo ricorrere a tutte quelle verdure diuretiche, come finocchi, sedano e carote.

Questi piccoli disturbi sono causati dalle concentrazioni di progesterone in aumento e possono causare un rallentamento del metabolismo, quindi sarebbe meglio evitare i formaggi che ricchi di calcio, possono rallentare ulteriormente le fasi metaboliche. In questi giorni possiamo preparaci all’arrivo del ciclo prediligendo gli alimenti che durante le mestruazioni abbiamo evitato, come asparagi, funghi, ecc.

In Generale

Durante tutta la durata del ciclo ci sono alcuni alimenti che ci aiutano a non contrastare l’effetto dei 2 ormoni principali, l’estrogeno e il progesterone. Per creare il loro giusto substrato può essere utile prediligere cibi freschi, che contengono le vitamine del gruppo B, magnesio e potassio.

In questi giorni ci serve anche il colesterolo che è proprio quello che aiuta la produzione di estrogeni e progesterone.

Consapevolezza

Ogni donna sa che durante il ciclo l’umore tende ad essere molto ballerino e come abbiamo visto poco fa, soprattutto durante la fase luteale, abbiamo alcuni disturbi di tipo fisico.

Riuscire a riconoscere questi disturbi ed i cambiamenti di umore e collegarli al ciclo sicuramente può aiutarci. A me per esempio capita che durante la fase pre mestruale, il mio umore sia sotto i piedi, vedo tutto nero, senza soluzione o speranza. Da quando però, tanti anni fa, ho capito che c’era un collegamento fra il ciclo e il mio umore, prendo la cosa con più leggerezza e serenità.

Aiutare con il cibo il nostro corpo in quei giorni, può essere altrettanto utile 🙂

Vi lascio qui il link del video della dottoressa nutrizionista Veronica Pacella che spiega molto bene e dà anche qualche ricettina niente male 🙂

E voi? Come vivete i giorni del ciclo? Se avete domande o bisogno di confronto vi aspetto sul gruppo facebook 4Chiacchiere Con 4Bio!

E… fate le BioBrave!

 

 

Be the first to comment “Aiutiamo il Ciclo Ormonale”