Il Peperoncino: Storia, Propietà e Uso in Cosmetica

Adoro il peperoncino fin da bambina, lo metto ovunque! La considero una spezia veramente interessante per i molteplici benefici e proprietà.

Forse non tutti sanno che fu proprio grazie al peperoncino che venne scoperta la tanto amata Vitamina C. Fu infatti proprio durante lo studio delle proprietà benefiche di questo frutto che lo scienziato ungherese Szent Gyorgyi, scoprì la Vitamina C, vincendo anche il Nobel per la medicina.

Proprio per le proprietà racchiuse in questo piccolo frutto rosso, il peperoncino viene usato in vari campi, dalla medicina alla cosmetica e, ovviamente, in cucina.

Stimolante della digestione, vasodilatatore, antibatterico, antinfiammatorio, ha effetti positivi sull’umore e gli si possono addebitare pochissime calorie, mentre apporta molte vitamine e sali minerali ed è considerato anche un potente afrodisiaco Insomma, mangiarlo fa bene, e da quel tocco in più a moltissime preparazioni culinarie.

Pensando però, al bruciore che provoca, può sembrare difficile accostare il peperoncino ad un uso cosmetico, ma non è così! Ha infatti  diversi risvolti legati alla cosmesi, conosciuti sin dai tempi più antichi. Vediamo quali.

La capacità del peperoncino di stimolare la circolazione sono applicabili anche all’uso esterno: massaggiare la pelle con un olio al peperoncino o un oleolito (ovvero il frutto della macerazione in olio delle piante officinali), può essere un ottimo alleato nel contrastare la cellulite e la pelle a buccia d’arancia. Si può anche applicare localmente con degli impacchi di acqua calda e polvere di peperoncino. Naturalmente prima effettuate qualche test in piccole zone per vedere che la vostra pelle non reagisca con eccessivo rossore o fastidio, cosa che può accadere su pelli sensibili e soprattutto con i prodotti fai-da-te, più concentrati.

Cosmetici al Peperoncino per il Corpo 🙂

In rete si trovano molte ricette fai da te che utilizzano il peperoncino come ingrediente. Non mi sento di consigliarne nessuna in particolare perchè comunque, bisogna essere pratici.

Mi affiderei ai prodotti già pronti che potete trovare nello shop. Non sono tantissimi, e infatti sarebbe bello che una delle nostre aziende del cuore si dedicasse alla realizzazione di una linea completa a base di peperoncino!

Per i trattamento della cellulite sullo shop troviamo due prodotti molto validi di Biofficina Toscana:

Sempre per trattare gli inestetismi del corpo, anche la nostra Amata Domus Olea Toscana, ha utilizzato l’estratto di Capsicum Annuum. I peperoncini di questa specie vanno dai quelli più soft e dolci a quelli più piccanti e intensi.

Troviamo il peperoncino nella crema Crema Corpo Lipo-Drena Lift, ideale per rimodellare il corpo con un bel massaggio rilassante dopo la doccia.

E se volete rendere questo massaggio ancora più interessante, Antos ci propone la sua Candela da Massaggio Sensuale Peperoncino e Cacaostimolanti per la circolazione e antiossidanti. Da sole o per una serata diversa con il partners….

Cosmetici al Peperoncino per il Viso 🙂

Per quanto riguarda il viso, i cosmetici che hanno il peperoncino nelle loro preparazioni, sono dedicati soprattutto alle labbra per renderle più turgide e voluminose.

Allegro Natura e Domus Olea Toscana, sempre utilizzando l’estratto del frutto di Capsicum Annuum per i loro trattamenti labbra, hanno creato questi 2 prodotti:

Ed infine abbiamo anche una crema viso, sempre firmata Domus Olea Toscana, Crema Viso Rassoda Lift, studiata appositamente per rassodare la pelle del viso caratterizzata da rilassamenti cutanei.

Ma se volete la vostra piantina di peperoncino, potete acquistare la Eco-Postcard che trovate qui, per veder crescere la vostra piantina e sbizzarrirvi con qualche ricetta, sia cosmetica che culinaria 🙂

E voi, amate come me il peperoncino in cucina? O avete già provato qualche ricetta cosmetica? Parliamone sul nostro gruppo, 4Chiacchiere con 4Bio!

E fate le….BioBrave!

 

 

Be the first to comment “Il Peperoncino: Storia, Propietà e Uso in Cosmetica”